Skip to content

Vendere fa schifo? Trattative commerciali che vanno a vuoto? Prova con questo sistema

vendere-fa-schifo-se-non-sai-come-farlo-successoshopTrattative commerciali sempre più complesse e impegnative. Clienti che scappano, non si fanno trovare o si spacciano per altri.Ma ci sarà una tecnica che riduce tempi e modalità dando buoni risultati?. Forse si o forse no ma vale sempre la pena tentare.

Da un agente commerciale un libro interessante, frutto di anni di esperienza nella vendita.

Il discorso è che la stragrande maggioranza della gente finisce per detestare la vendita, perché gli hanno messo in testa tutta questa fuffa! …Col risultato che poi, quando provi a vendere davvero, pigli delle mazzate in faccia a dir poco clamorose!!!

Sì, la vendita fatta così fa davvero schifo!

E questo è il motivo per il quale ho deciso di scrivere il mio libro: per ridare DIGNITA’ a una professione nobilissima, quale è quella del venditore, discriminando una volta per tutte i sistemi di vendita che funzionano da quelli che NON funzionano!

Se sei in cerca dell’ennesimo libro motivazionale sulla vendita allora, per piacere, lascia perdere “Vendere fa schifo”. Dico veramente. Perderesti solo tempo.

Se invece vuoi scoprire DAVVERO la verità su ciò che funziona nella vendita, allora hai finalmente trovato il libro giusto. Ma ti avverto: sarà come un pugno in faccia! La vendita – quella vera – è solo per i duri. Decidi tu da che parte vuoi stare.”

AUTORE

Frank MerendaFrank Merenda è l’imprenditore che ha ideato “Venditore Vincente”, il sistema di tecniche di vendita step by step, che per primo ha introdotto in Italia la vendita professionale. Ma le sue avventure non finiscono certo qui… Frank Merenda è inoltre un imprenditore seriale, creatore di brand di estremo successo come il franchising di poste private Posta Power, il gruppo di agenzie assicurative Assicuratore Facile, l’organizzazione Venator Fighting Championship. successi editoriali come Autostrada per la Ricchezza. Vendita e Copy Vendita attraverso la sua casa editrice Business Edizioni e altri small business nazionali e internazionali.

Vendere Fa Schifo se Non Sai come Farlo Vendere Fa Schifo se Non Sai come FarloScopri i segreti per polverizzare la concorrenza senza umiliazioni al telefono o porte sbattute in faccia anche se sei negato

Frank Merenda

Compralo su il Giardino dei Libri

Fare i Conti con la Vita – Clayton Christensen

ImmagineNella primavera del 2010 Clayton Christensen, professore di economia alla Harvard Business School, tiene un memorabile discorso di fine anno ai laureandi.

Il discorso è particolarmente coinvolgente perché è al tempo stesso una profonda riflessione personale: Christensen sta infatti lottando contro una grave malattia e si è trovato a dover fare un bilancio della propria esistenza.

È questo l’argomento dal quale nasce l’idea di scrivere “Fare i conti con la vita”, una testimonianza intensa e appassionata sul senso delle scelte che compiamo ogni giorno e sul valore che, magari anche inconsapevolmente, diamo a ciò che facciamo.

Partendo dalla constatazione che tutti noi abbiamo l’obiettivo di avere un’esistenza serena, ricca di soddisfazioni nel lavoro e nella sfera privata, ma solo pochi riescono a raggiungerlo, Christensen ipotizza che i tanti insuccessi dipendano dalla mancanza di una buona strategia nel far fronte ai problemi che di volta in volta ci si presentano e che spesso, purtroppo, ci paiono insormontabili.

E se provassimo, invece, a concepire la nostra vita come quella di una grande azienda, nel cui bilancio i guadagni devono sempre e comunque superare le perdite, pena il fallimento? Forse allora ci accorgeremmo che le teorie economiche più moderne ed efficaci, che hanno consentito ad alcune società di affermarsi nel mercato globale, si possono applicare con indiscutibili vantaggi anche alle nostre piccole scelte quotidiane.


Parti in Quarta! -Ispira, motiva e tira fuori il meglio da chi lavora con te

Immagine

Gli studi dimostrano che sono moltissimi i dipendenti che non lavorano al pieno delle loro potenzialità. Brian Tracy, il Maestro della Motivazione, spiega in queste pagine come trarre il massimo da ogni collaboratore.

Ricco di strategie e idee pratiche ed efficaci, “Parti in quarta!” mostra come:

  • Creare un ambiente di lavoro basato sulla fiducia
  • Eliminare le paure che trattengono i collaboratori
  • Scatenare il “Fattore X” che farà esplodere la produttività
  • Motivare e ispirare i dipendenti a raggiungere dei livelli che ritengono impossibili
  • Riconoscere, premiare e rafforzare gli sforzi in un modo che trasmetta energia a ciascuno di loro

Le idee pratiche e positive di Brian per trarre il massimo da ogni persona possono trasformare il tuo team e fare di te un gran leade.

BRIAN TRACY è uno stimato esperto di dinamica aziendale, di efficienza, di espressione del potenziale. Ha scritto numerosi best-seller ed è tra i formatori/consulenti più in voga nel campo della crescita personale e professionale. E’ un comunicatore dinamico, con grandi abilità d’intrattenere, informare, ispirare la massima performance e il più alto livello di autorealizzazione nelle persone che lo seguono.
Gran parte del lavoro di Brian Tracy (più di trenta libri e circa 300 programmi audio e video per l’apprendimento) è stata tradotta in altre lingue e viene utilizzata in trentacinque Stati (è l’autore di settore più ascoltato al mondo). È stato consulente di più di mille aziende, tra cui IBM, McDonnel, Douglas e The Million Dollar Round Table e ha formato più di due milioni di persone.I suoi seminari di leadership, vendita e sviluppo personale, portano cambiamenti immediati e risultati duraturi.

Parti in Quarta! - Libro
Ispira, motiva e tira fuori il meglio da chi lavora con te

Scopri il Tuo Talento

bigMolti lo dimenticano, ma da bambini ognuno vive con un enorme senso di possibilità e di perfezione.

Questa è la sua normalità: essere straordinario. E non deve fare nulla per esserlo, è nella sua natura.

Da un certo momento in poi però, il bambino perde questa concezione. Crescendo siamo costretti ad intraprendere dunque, un viaggio alla scoperta di noi stessi, alla (ri)scoperta del nostro IO perduto.” – Mauro Ventola

COME SCOPRIRE IL TALENTO CON LA PNL GENERATIVA

  • Che cos’è l’Abilità Unica e perché è fondamentale per stare bene nel mondo.
  • Come diventare un esperto nell’individuazione dell’Ovvio Elusivo.
  • Che cos’è il Generative Imprinting e su cosa va ad interagire.

COME SCOPRIRE IL TALENTO ATTRAVERSO LA PSICOSINTESI

  • Follow your Bliss: come scoprire il tuo talento per sentirti vivo.
  • Come realizzare a pieno il tuo potenziale attraverso i metodi di autoformazione.
  • Che cosa sono le attività Autoteliche e come scoprire quelle propriamente tue.

CONTINUA=====>>>

Corso di Formazione per Venditori che vogliono essere Vincenti

Mediamente quattro venditori su dieci dopo una settimana di Kilometri e di visite a clienti non andate nel verso giusto decidono di abbandonare l’attività di vendita.

Non tutti siamo portati per svolgere egregiamente un lavoro come quello delle vendite, e non è facile dopo venti rifiuti all’acquisto pensare che sia il lavoro della nostra vita.

Molte volte ci sbagliamo o commettiamo degli errori grossolani solo perché non siamo stati in grado di informarci, prepararci a dovere per affrontare con coscienza e chiarezza una circostanza che richiede un valido grado di preparazione.

La crisi ci sta mettendo a dura prova, ma noi a volte ci sforziamo poco per raggirarla e renderla più vivibile, anche perché la realtà attuale e questa e “O ti mangi questa minestra o ti butti dalla finestra”.

Non tutto è perduto e a tutto c’é rimedio, ritornello tanto sfruttato per quanto è vero, non è facile ed è poco divertente fare il venditore e allora perché non si cerca il modo per capovolgere il proprio destino??

Le aziende commerciali affermano che sono anni che stanno in commercio, il loro prodotto è migliore di quello della concorrenza e il cliente non capisce niente… così ti ammollano un TIR di depliant e ti indicano l’uscita dell’azienda per recarti presso gli stupidi clienti.. che poi non compreranno perché, appunto, sono stupidi.

L’agente di commercio non lavora per un’azienda ma lavora per se stesso, perché è lui l’azienda. Chi crede che le aziende per le quali si lavora siano delle famiglie allora è necessario rivedere il significato di “Famiglia”, perché se non vendi le aziende ti licenziano, ma se sbagli in famiglia i tuoi familiari ti perdonano e non ti cacciano da casa.

Tante chiacchiere e poca consistenza hanno rovinato molti bravi venditori, i formatori veramente preparati sono quelli che hanno venduto e possono, con ragion di causa, insegnare ad altri venditori a vendere. Non conosco nessun cardiologo che appena nato abbia fatto un’operazione al cuore a qualche paziente, ma conosco cardiologi che dopo tanto studio, gavetta e specializzazioni sono diventati dei grandi chirurghi.

Frank Merenda suona strano come nome, sembra un break organizzato al bar. Come si esprime sul suo blog http://frankmerenda.com e sui social-network (facebook) la prima impressione è quella di trovarsi a contatto con un pazzo scatenato; chi l’avrà liberato dal manicomio?, ma quando leggi i suoi articoli e vedi i suoi video ti rendi conto che forse è più sano lui di te.

Affrontare la realtà fa male, ma nuoce molto di più ignorarla e lui di realtà ne butta a secchiate. Non è importante quanto ci si sente poveri ascoltando le sue strategie, ma è importante  assimilarle e metterle in pratica, solo così ciò che lui “Blatera” si trasforma in realtà produttiva e da i suoi risultati.

Non tutto e perduto, si può sempre continuare in meglio ma per farlo oggi è necessario una dote di preparazione “speciale”, se vuoi continuare a fare il venditore “ottenendo buoni risultati” prova a metterti in contatto con Frank Merenda http://frankmerenda.com .

Frank Merenda organizza un corso di formazione “Venditori Vincenti” il quale si svolge a Milano il 24 e 25 Novembre 2012, per informazioni vai al sito dedicato http://venditorevincente.com/corso .

Non farti ingannare dalla crisi, preparati professionalmente bene e affronta il mercato con più sicurezza, e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Instant Leadership: i 12,5 punti di forza che rendono grande un leader

Jeffrey Gitomer, un geniale pazzo scatenato che ama ciò che fa e lo trasmette con molta semplicità.

La Bibbia delle Vendite già era un libro che oltre a ispirare i venditori sembrava lanciare una sfida a chi venditore non era ma voleva diventarlo, con Istant Leadership dà la stessa impressione, cerca di punzecchiare chi pensa di vivere come Leader ma forse ancora gli manca qualche cosa per diventarlo veramente.

Leadership è una parola, denominazione, indicazione o luogo comune trasformata da molti scrittori in un barzello. Se alcuni avevano dei dubbi sulle proprie caratteristiche di Leader hanno trovato difficile poter risolvere il loro dubbio leggendo libri di autori che scrivevano di Leadership ma che in effetti non erano Leader.

La cultura moderna ci porta a confrontarci spesso con persone che si presentano con il loro biglietto da visita in cui è messo in evidenza la loro figura aziendale, poi si conoscono meglio e più da vicino e ci si chiede chi è stato quel deficente che ha dato tanto potere a queste persone ignoranti.

La Leadership non è una moda, non si basa su amicizie e favoritismi. Un Leader va oltre la sua opinione.

In quanto Leader di Seria A:

  • I TUOI COLLABORATORI DEVONO VEDERE IL TUO IMPEGNO PER IMPEGNARSI
  • I TUOI COLLABORATORI DEVONO VEDERE IL TUO ENTUSIASMO PER ENTUSIASMARSI
  • I TUOI COLLABORATORI DEVONO VEDERE CHE CI CREDI PER CREDERCI
  • I TUOI COLLABORATORI DEVONO VEDERE CHE FATICHI PER MASSIMIZZARE LA LORO FATICA
Jeffrey GitomerJeffrey Gitomer, scrittore di successo, creativo, coach, trainer internazionale e consulente, è esperto di comunicazione persuasiva e riconosciuto come una fra le autorità globali nel campo della vendita.
Dire Jeffrey Gitomer nel mondo della vendita e del marketing significa eccellenza: negli anni Gitomer si è costruito la reputazione del numero uno nel mondo per tecniche di vendita, strategie di marketing e modalità di realizzazione di reti di conoscenze su cui basare il proprio business.
Ha scritto più di 15 volumi dedicati alla gestione delle vendite, molti dei quali sono stati ai vertici delle classifiche internazionali.
Tra i suoi numerosi clienti: IBM, AT&T, Coca-Cola, Hilton Hotels, Inc. Magazine, Siemens, BMW e molte altre importanti multinazionali.
La rubrica di Gitomer sulle tecniche di vendita, “Sales Moves”, esce settimanalmente in più di 90 riviste specializzate negli Stati Uniti e in Europa, con un seguito di oltre 4 milioni di lettori.
Instant Leadership - Libro
I 12,5 punti di forza che rendono grande un leader

Fare Business con Facebook: Il nuovo marketing dei social network

Facebook SI, Facebook NO ma è davvero essenziale essere presenti su questo social network?

Quali sono i vantaggi pratici e utili per le aziende e i professionisti?

Come gestire al meglio la propria presenza?

Facebook, con oltre 16 milioni di Italiani e più di 550 milioni di membri nel mondo, è la piattaforma ideale per chiunque voglia comunicare e condividere informazioni con amici e clienti, su scala globale.

Non esiste altro sito web capace di coinvolgere centinaia di milioni di utenti, dal computer e dal cellulare, in una piazza virtuale diventata ben più di un fenomeno di costume sociale.

Per queste ragioni Facebook è anche un luogo ideale per il business, dove le aziende possono “parlare” direttamente con i propri consumatori. Nell’era del Web 2.0, in cui la persona è in grado di produrre contenuti con facilità e di sviluppare un rapido passaparola su qualsiasi argomento, Facebook è l’ambiente dal quale chiunque si interessi al marketing, alla promozione o alla comunicazione non può più prescindere.

Dalla grande multinazionale alla piccola e media impresa, ogni azienda può trarre enormi benefici dalla relazione con clienti, potenziali e reali.

In questa seconda edizione ogni funzione di Facebook è stata aggiornata con le ultime novità del social network, insieme a nuove opportunità sviluppate solo recentemente, come Facebook Luoghi e gli strumenti per integrare Facebook sul proprio sito.

Note sull’autore:
Luca ContiLuca Conti, classe 1975, laureato in Scienze Ambientali, Collaboratore del Sole 24 Ore, Consulente per i media digitali e autore di Pandemia.

Fare Business con Facebook
Il nuovo marketing dei social network

Lavorare con Intelligenza Emotiva: Come inventare un nuovo rapporto con il lavoro

Per alcuni è difficile trovare lavoro ma esiste il lato opposto di quelli che hanno il problema di “mantenere il lavoro”.

I profondi cambiamenti socio-politici che in questo periodo stiamo vivendo ci sembrano anomali e ingiustificati, ma così non è.

Dalle caverne siamo passati ad altissimi grattacieli e poi stiamo arrivando anche su Marte ciò significa che di cambiamenti ne abbiamo già fatti tanti e altri stanno per arrivare, perciò è inutile perdere tempo a cercare spiegazioni filosofiche continuando con un’attegiamento autodisruttivo.

La cosa migliore e organizzarsi in base agli eventi, i cambiamenti possono portare anche vantaggi e opportuunità insperati iniziando proprio da noi, basta semplicemente autovalutarci e troveremo aspetti e attegiamenti positivi da valorizzare di più e circostanze caratteriali negative da smantellare.

Il lavoro è fondamentale per la vita sociale, le nostre soddisfazioni economiche e professionali incidono positivamente sul rapporto che abbiamo con la nostra famiglia, gli amici e i conoscenti. Solo lavorare non basta più e le profonde conoscenze tecniche professionali spesso non determinano una scalata al successo, servono altre doti particolari che ci aiutano a capire chi ci sta intorno e che ci permettono di entrare in piena armonia con noi stessi e gli altri.

L’intelligenza emotiva è il nuovo approccio al lavoro, con i colleghi con i clienti e con i nostri capi. Spesso non ci accorgiamo che un nostro attegiamento fuori luogo guidato solo dall’irrazionalità può distruggere in modo irreversibile le nostre aspettative: molti perdono il lavoro solo per il loro attegiamento fuori luogo… perché?.

Oggi i computer ci offrono una collaborazione importante, ci fanno risparmiare tempo e abbiamo tutti i dati che ci senvono sempre a portata di mano, purtroppo l’opposto ci dice che abbiamo perso la nostra grande guida, quella che ha fatto grandi uomini e donne del passato che agivano e prendevano decisioni senza l’apporto dei PC, oggi non siamo più in grado di ascoltare le nostre sensazioni più profonde che ci potrebbero portare a prendere decisioni superiori e più sentite rispetto a freddi calcoli di possibilità statistica.

Goleman descrive in dettaglio quali sono i nuovi attegiamenti nel trattare con i nostri simili sia in ambito lavorativo che sociale in genere, doti e aspetti essenziali per raggiungere obiettivi importanti.

La struttura dell’intelligenza emotiva personale si basa su:

  1. Area competenze personali:
  2. Consapevolezza di sé
  3. Padronaza di sé
  4. Motivazione

La struttura dell’intelligenza emotiva sociale si basa su:

  1. Empatia
  2. Abilità Sociali

Che cosa occorre per essere i migliori?

In base al proprio ruolo è necessario sviluppare le caratteristiche più idonee, sia che si lavori in piccole società e piccoli gruppi che in grandi multinazionali. Non importa il proprio livello di responsabilità perché ognuno di noi contribuisce alla piena riuscita di un progetto, se non ci fosse il magazziniere come si potrebbero spedire le merci? Se non ci fosse il contabile chi pagherebbe gli stipendi?.

La coscienza di essere sempre adatti al compito che ci viene chiesto di svolgere ci porta ad ampliare le nostre conoscenze. Le persone che non vedono con i propri occhi sviluppano l’udito, l’olfatto e sono in grado quasi di percepire il colore degli oggetti solo toccandoli con le proprie mani, questo dimostra che possiamo sempre sviluppare nuove capacità in qualsiasi momento e circostanza.

Perché le persone più intelligenti nel senso tradizionale del termine non sono sempre quelle con cui lavoriamo più volentieri o con cui facciamo amicizia?

Perché i bambini dotati ma provenienti da famiglie divise hanno difficoltà a scuola?

Perché un ottimo amministratore delegato può riuscire un pessimo venditore?

Perché, sostiene Goleman, l’intelligenza non è tutto.

A caratterizzare il nostro comportamento e la nostra personalità è una miscela in cui il quoziente intellettivo si fonde con virtù quali l’autocontrollo, la pervicacia, l’empatia e l’attenzione agli altri: in breve, l’intelligenza emotiva.

Daniel GolemanDaniel Goleman ha insegnato psicologia ad Harvard ed è collaboratore scientifi co del “New York Times”. Tra i suoi libri pubblicati da Rizzoli, oltre al bestseller mondiale Intelligenza emotiva (1996), ricordiamo Essere leader (2002) e Intelligenza sociale (2006), tutti disponibili anche in Bur.

Lavorare con Intelligenza Emotiva
Come inventare un nuovo rapporto con il lavoro
(-15%)

Richard Branson: Il Coraggio di Rischiare

I sogni sono sempre belli, ma vanno affrontati con spirito pragmatico.

Così Richard Branson scrive nella prefazione del suo libro, e continua dicendo che lui non si abbandona a fantasie ma programma minuziosamente i passi necessari affinché il sogno diventi realtà.

A 22 anni arriva il suo primo successo imprenditoriale tramite la Virgin, e non smette più di annoverare successi negli affari.

Partito da zero forse solo lui riesce a comprendere lo spirito furioso che lo porta a compiere operazioni commerciali di successo, quello che vuole trasmettere nel suo libro è uno stile di vita fatto di sogni, saggezza, coraggio e molta preparazione fisica e mentale.

Capire che se non esiste il caraggio di rischiare non si va da nessuna parte è facile, metterlo in pratica di prima persona come lui fa non è da tutti.

Un accenno nel suo libro è dedicato al rapporto che lo lega con i suoi diretti collaboratori e dipendenti, anche qui si nota una forma fuori dai canoni tradizionali, afferma che il rispetto e la collaborazione portano al successo e senza questi elementi decisivi nessun progetto avrebbe possibilità di realizzarsi.

14 capitoli sintetici ma si parla di come si può arrivare in alto con Coraggio, con Divertimento, Sfida te stesso, Cammina con le tue gambe, Apprezza la famiglia e gli amici e tanti altri.

Generalmente si pensa agli uomini di affare come Richard con il gessato, molto formali e lontano da tutto e da tutti ma lui no, partecipa attivamente e di prima persona alla vita familiare e aziendale oltre ad una vita da sportivo e avventuriero e le sue imprese a volte oltre i limiti non sfuggono all’attenzione dell’opinione pubblica.

Sembra che affermi che se dai valore alla vita e a quello che fai i compensi morali ed economici non saranno più un problema.

Questo libro è vero perché scritto da una persona reale che vuole trasmettere un grande messaggio a tutte quelle persone che hanno dei sogni ma che non hanno il Coraggio di Rischiare.

Il Coraggio di Rischiare
Essere vincenti negli affari e nella vita

Brian Tracy: Le 100 Leggi Fondamentali del Successo nella Vita e nel Lavoro

Perché ci sono persone che hanno più successo di altre nella vita e nel lavoro?

Perché ci sono imprese che prosperano e altre che falliscono?

Perché in questo periodo di crisi economica molti

imprenditori sono confusi e disorientati?

Brian Tracy, formatore e autore di fama internazionale nel campo della finanza e del business, ha scoperto le risposte a questi sconcertanti interrogativi.

In questa guida pratica e illuminante, illustra un insieme di principi o “leggi universali” che stanno alla base del successo sia nella vita privata che nel lavoro.

Le 100 leggi fondamentali del successo ti insegnano a:

  • attrarre a te le persone migliori;
  • produrre e vendere prodotti e servizi migliori;
  • gestire meglio le spese;
  • espanderti e crescere con maggiore prevedibilità;
  • aumentare i tuoi profìtti e molto altro ancora.

Facile da leggere, facile da capire, facile da mettere in pratica, Le 100 leggi fondamentali del successo nella vita e nel lavoro ti svela i principi e le mosse chiave per affermarti e raggiungere il successo in tutto quello che fai.

Brian Tracy

BRIAN TRACY è uno stimato esperto di dinamica aziendale, di efficienza, di espressione del potenziale. Ha scritto numerosi best-seller ed è tra i formatori/consulenti più in voga nel campo della crescita personale e professionale. E’ un comunicatore dinamico, con grandi abilità d’intrattenere, informare, ispirare la massima performance e il più alto livello di autorealizzazione nelle persone che lo seguono.
Gran parte del lavoro di Brian Tracy (più di trenta libri e circa 300 programmi audio e video per l’apprendimento) è stata tradotta in altre lingue e viene utilizzata in trentacinque Stati (è l’autore di settore più ascoltato al mondo). È stato consulente di più di mille aziende, tra cui IBM, McDonnel, Douglas e The Million Dollar Round Table e ha formato più di due milioni di persone.I suoi seminari di leadership, vendita e sviluppo personale, portano cambiamenti immediati e risultati duraturi.


Napoleon Hill: Pensa e arricchisci te stesso

In un momento economico così delicato e poco positivo per molti credo che sia il momento per fare il punto della situazione, studiare la stragegia più adatta per affrontare il cambiamento.
Molti “desideri e sogni” rimangono chiusi nei nostri pensieri, forse perché non conosciamo il modo o metodo per realizzarli oppure non abbiamo pianificato con tanta convinzione la loro realizzazione.
Napoleon Hill afferma che se non sei fermamente convinto di quello che vuoi e come intendi raggiungerlo non accadrà assolutamente nulla.
Nel libro cita la poesia che dice:
“Ho pattuito con la vita un centesimo, e di più la vita non pagherà“.

Continua Napoleon Hill dicendo che se chiedi poco, poco otterrai quindi innalza i tuoi desideri e non smettere di seguirli fino al loro raggiungimento.

Napoleon HillNapoleon Hill, con la sua filosofia AMP (Atteggiamento Mentale Positivo), ha aiutato milioni di persone a realizzarsi nella vita. È possibile applicare i suoi principi in ogni occasione della vita quotidiana, nel lavoro come nelle relazioni interpersonali, grazie al nutrimento per l’anima e il corpo che i suoi libri ci regalano. E’ stato il maestro e l’ispiratore di Og Mandino e viene riconosciuto come il capostipite degli autori motivazionali.

Il lavoro più famoso di Napoleon Hill è stato “Pensa ed arricchisci te stesso”, uno dei libri più venduti di tutti i tempi. In uno dei suoi scritti ha dichiarato: “Ciò che la mente può concepire e credere, può realizzarlo”. Hill ha chiamato i suoi insegnamenti “La filosofia del Successo“.

Pensa e arricchisci te stesso
Versione nuova

Da non perdere

(-15%)

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: