Tag

, , , , , , , ,

“Ci vogliono vent’anni per farsi una reputazione, e cinque minuti per rovinarla. Pensateci e farete le cose in modo diverso”. Warren Buffett

Il nome di Warren Buffett è sinonimo di successo finanziario , ammirato e imitato dagli investitori di tutto il mondo. Ma non è solo questo . Accanto al genio degli investimenti (e probabilmente alle sue origini) c’è il Buffett manager, con uno stile di gestione e di leadership che ha fatto, oltre alla felicità di chi gli ha affidato il suo denaro, anche il successo delle sue imprese.

Di questo aspetto meno conosciuto (ma non meno importante) della personalità di Buffett parla il libro, una guida di management unica che, attraverso lettere agli azionisti di Berkshire Hathaway, testimonianze “viva voce” di chi ha lavorato e lavora con lui, aneddoti e documenti inediti, individua i principi (e anche gli errori) del saggio di Omaha nella gestione dei business che conduce felicemente da più di 40 anni.

Dal ruolo degli azionisti alla corporate governance, dalle caratteristiche dei manager alle politiche retributive, dalla comunicazione alla gestione del tempo e delle crisi, un testo vivido e ispirato su tutti i principali temi caldi del management.

Warren Buffett: Con un patrimonio stimato di 52 miliardi di dollari, nel 2007 la rivista Forbes lo indicava come il secondo uomo più ricco del mondo, dopo Bill Gates ideatore della Microsoft.

Warren ha comprato le sue prime azioni all’età di 11 anni, e da quel momento non si è più fermato, conquistando negli anni quote di società come la Coca Cola, The Walt Disney, American Express e tante altre.

La sua vera genialità è stata quella di nuotare controcorrente, mentre tanti altri vendevano lui comprava e mentre altri compravano lui vendeva. Per Warren conta la sicurezza negli investimenti, comprare azioni di società che potenzialmente acquisteranno valore nel tempo, scegliendo prodotti semplici e di largo consumo.

Importante, secondo il Miliardario Americano, è non dare ascolto alle Sirene del mercato, e non farsi infinocchiare dai Maghi di Wall Street: promettono grandi guadagni in poco tempo, ma in realtà vogliono solo speculare sui soldi degli altri.

Il Business Secondo Warren Buffett

I segreti di management


Annunci